HPFF22 Rewind

Due appuntamenti speciali aspettando HPFF22, in cui verranno riproposti i migliori film delle precedenti edizioni di Hacker Porn Film Festival.

MERCOLEDÌ 27/04/2022 - REWIND #8

 

21:00 – ÊTRE CHEVAL – Jérome Clément-Wilz (63′, FR, 2015)

Il ritratto di Karen Chessman, transgender amante del “pony play”, pratica che consiste nell’adottare un abbigliamento e comportamenti vicini al ruolo di un cavallo. Un film di grande poesia, dove vita e sogno si fondono e i confini tra generi e specie si annullano nell’immensità della natura.

23:00 – ARMY OF LOVE – Alexa Karolinski & Ingo Niermann (40′, DE, 2016) + NEXOS – Post-Op, Antonio Centeno, Lucrecia Masson, Patricia Carmona (27′, ES, 2014)

Persone con e senza disabilità ci ispirano ad esplorare intensamente i nostri desideri e quelli altrui, parlando apertamente della loro sessualità. Army of Love interroga le convenzioni romantiche, mentre Nexos propone nuovi percorsi per vivere la passione, lontano dalle norme sociali, in modo autonomo.

 

MERCOLEDÌ 04/05/2022 - REWIND #9

 

21:00 – NOVA DUBAI – Gustavo Vinagre (55′, BRA, 2015)

Tornato in città dopo dieci anni, Gustavo trova un paesaggio deturpato dalla speculazione edilizia. Assieme ad un gruppo di amici, decide di riempire di scopate basso proletarie le vuote geometrie di una città irriconoscibile.

23:00 – FOCUS ANTONIO DA SILVA – 62′

Antonio Da Silva, regista cult portoghese, unisce il linguaggio performativo alla video arte e al cinema. Da anni lavora su temi legati all’omosessualità, al cruising e al sesso pubblico come atto di sovversione dal controllo sociale sui nostri corpi.

GINGERS (14′, PT, 2013)
DANCERS (10′, PT, 2014)
SOLOS (13′, PT, 2014)
ECOSEXUAL (11′, PT, 2015)
BE SEXUAL (11′, PT, 2016)
PIX (3′, PT, 2014)