NATA BENE (D-Editore, 2021) – Jessica Rizzo – HPFF20|21

– Per tutti sono Jessica Rizzo, ma il mio vero nome è Eugenia, che significa “nata bene”.

Il 2 dicembre 2021 alle ore 18:30 D Editore è onorata di invitarvi alla presentazione in anteprima di Nata bene, la prima autobiografia di Jessica Rizzo.

In un’Italia tradizionalista e sessuofobica, tra gli anni Settanta e Ottanta, nasce una fiorente e stimolante industria del porno che coinvolgerà decine di professioniste e professionisti. Sono gli anni in cui si vota Democrazia Cristiana e si frequentano privé, in cui la contestazione studentesca viene riassorbita dal capitale, anni di complotti e stragi. In quest’Italia così piena di contraddizioni, nasce Eugenia, poi nota in tutto il mondo con il suo nome d’arte: Jessica Rizzo. In Nata bene, autobiografia di uno dei simboli dell’Italia di quegli anni e non solo, Jessica Rizzo si “mette a nudo”, parlando della sua infanzia, della sua formazione, della scoperta del suo corpo e della sua sessualità. Nata bene ci parla di una donna in tutta la sua complessità, dalla sua dimensione spirituale al rapporto con la sua famiglia, dall’amore per suo marito Marco Toto all’ingresso del mondo del cinema hard.

All’incontro si parlerà di temi come quello del rapporto tra sessualità e religione, famiglia e sex work. Assieme all’autrice Jessica Rizzo, saranno presenti:

Maya Checchi, curatrice della collana Malatempora di D Editore;
Lucio Massa, editor del volume e direttore dell’Hacker Porn Film Festival.

GIOVEDÌ 02/12/2021 – 18:30