ATOMIC WEDNESDAYS – Morgana Mayer – HPFF20|21

La storia dell’Atomica Film. Nel 1996 Luigi Zanuso (Atomico), Vittoria l’Atomica del sesso costituirono un sodalizio artistico che produsse 18 film surreali estremi e pornografici che cambiarono l’idea e la concezione del porno che si aveva in Italia fino a quel momento.

ATOMIC WEDNESDAYS – Morgana Mayer (IT, 50′, 2021)

CAST
Luigi Zanuso (Atomico), Vittoria l’Atomica del sesso, Michele Giordano, Maya Checchi, Michele Capozzi.

REGIA
Morgana Mayer (46 anni da Amburgo) è al quinto film. Ha lavorato nel mondo dei documentari e videoclip musicali. DegrdAction è un film forte, estremo, antinarrativo che propone un’idea di erotismo al femminile surreale. Morgana nel suo film presenta una feroce critica alla società contemporanea che ormai è disumanizzata. Solo il degrado può regalare umanità e poesia.

PRODUZIONE
Lucio Massa (46 anni da Roma) dopo aver prodotto nel 2016 Oltre la follia (ultimo film di Luigi Zanuso), nel 2017 fa debuttare alla regia questa autrice tedesca conosciuta a Berlino durante il Porn Film Festival con Sexual Labyrinth ed un cortometraggio dal titolo Religions’ Love. Nel 2018 produce Female Touch e nel 2019 Conscious Dream. Nel 2020 DegradAction è il quinto lavoro (primo mediometraggio) prodotto per Morgana Mayer. Massa è appassionato di cinema porno degli anni 80, di cinema horror di serie B e di “caratteristi” del cinema italiano.

SABATO 04/12/2021 – 19:00