Cortometraggi – ULTRAFUCKING – HPFF19

ULTRAFUCKING 51′

Qual è il sesso dei cyborg? Come scopano gli alieni? Che genere hanno gli elfi? E i cadaveri? Ultrafucking è una giostra di sesso post-umano e identità xenomorfe popolato da ultracorpi al di fuori di ogni immaginazione.

X di Paulx Castello (Argentina, 2018, 5’)
EXPERIMENT H21 di Kim Cums (Australia, 2018, 13’)
A DREAM OF PAPER FLOWERS di Leila Jarman (Stati Uniti, 2016, 6’)
LOVESICK di Cassandra Sechler (Stati Uniti, 2018, 8’)
WHAT ELVES DO IN THE WOODS? di Juan Gallo (Uruguay, 2018, 7’)
CORPSE’S SHUCK PARTY di Cabri Li, Wasabi Splash (Argentina, 2017, 12’)

SCREENINGS
Sabato 27/04/2019 – 17:00
Domenica 28/04/2019 – 16:00 – replica


ANTEPRIMA

X di Paulx Castello (Argentina, 2018, 5’)

X ci porta in un mondo post-apocalittico popolato da cyborg. Essi hanno creato la loro società post-umana basata su pratiche contrasessuali.

 

EXPERIMENT H21 di Kim Cums (Australia, 2018, 13’)

Experiment H21 esplora il fetish medicale e gli incontri extraterrestri. H21 fa riferimento alla nostra speranza di entrare in contatto con la vita aliena. 21 cm è la lunghezza d’onda dell’idrogeno quando emette una frequenza radio a 1,420 MHz. Gli scienziati hanno determinato che questa frequenza è adatta per la comunicazione interstellare. Questofilm si inserisce in un feticismo di nicchia ed esamina il potenziale erotico del primo impatto.

 

A DREAM OF PAPER FLOWERS di Leila Jarman (Stati Uniti, 2016, 6’)

A Dream of Paper Flower è un film-poesia. È un film d’arte. È un paesaggio sonoro immerso nell’allegoria, una capsula di femme horror, inquietante e accattivante. Uno sguardo fugace nelle braci grezze e frastagliate della psiche femminile.

 

LOVESICK di Cassandra Sechler (Stati Uniti, 2018, 8’)

Entra nella fantasia di un alieno morente che sogna di fare sesso come un essere umano.

 

WHAT ELVES DO IN THE WOODS? di Juan Gallo (Uruguay, 2018, 7’)

Che fanno gli elfi ai giorni nostri? Esistono gli elfifroci? E le elfetroie? Un manifesto troia-frocio-sudaka-elfo.

 

CORPSE’S SHUCK PARTY di Cabri Li, Wasabi Splash (Argentina, 2017, 12’)

In una strana città, un gruppo di amiche mutanti e lesbiche viene catturato in una casa magica dove la spazzatura della società vive felice. Ispirato al libro “Brouillon pour un dictionnaire des amantes”, scritto da Sande Zeig e Monique Wittig (1975).