GIURIA – HPFF22

Le giurie della sesta edizione di Hacker Porn Film Festival.

GIURIA LUNGOMETRAGGI

 

YAVUZ KURTULMUS

 

Kurtulmus è fondatore di MiGaY, la prima piattaforma austriaca per i migranti LGBTIQA+, un’organizzazione che pone l’accento sulla visibilità e la rappresentazione delle minoranze queer e POC. Da più di 15 anni lavora come attivista politico. Nel 2012 ha fondato il Transition International Queer & Minorities Film Festival, l’unico film queer in Austria incentrato sulla diversità di genere e sui migranti queer. Ha promosso eventi di cooperazione con il Teddy Award della Berlinale, l’Oslo/Fusion Festival e il Wien Museum. Yavuz Kurtulmus è un esperto festival manager. Ha organizzato numerosi eventi e proiezioni cinematografiche internazionali. Inoltre, tiene conferenze e seminari sull’attivismo musulmano queer. In qualità di fondatore e direttore del Porn Film Festival Vienna, vuole sempre mettere in evidenza gli effetti della sessualità, del genere e della diversità sulla nostra società.

 

JASMIN HAGENDORFER

 

Hagendorfer è artista, mente creativa e scrittrice con sede a Vienna. I suoi interessi artistici spaziano tra l’installazione, la scultura e la performance, e il suo lavoro è stato esposto in molti paesi. Come artista si occupa di svariati discorsi socio-politici e domande sull’identità di genere con un’enfasi sulla post-pornografia politica. È la co-fondatrice di Art UnAnchored, un festival d’arte che si è svolto su una nave in movimento tra Vienna e Bratislava. Tiene seminari e tiene conferenze sulla pornografia femminista e sul binomio cinema/arte, il suo ultimo discorso può essere visto su TEDX Vienna. Al momento si occupa principalmente di regia. Il suo lavoro nell’ambito del Porn Film Festival Vienna si concentra sul concetto creativo generale del festival, sulla creazione di punti salienti artistici e sul mantenimento di un equilibrio artistico nella programmazione del festival.

 

NINO GIORDANO

 

Nino Giordano nasce nel 1981 a Palermo. Appassionato da sempre di fumetti, manga e anime, sogna fin da piccolo di lavorare nel settore. Dopo anni di lavoro come cameriere, aiuto cuoco e lavapiatti, a 19 anni scappa dalla sua amata città per raggiungere Bologna e lavorare con i fumetti. Guarda caso, i suoi amati Kappa boys, con cui sogna da sempre di lavorare, sono proprietari di un ristorante, il Sushi Kappa cafè, in cui comincia a lavorare da cameriere fino a che non riuscirà ad infiltrarsi nell’altra azienda dei Kappa, la Kappa srl che fa da service per Star Comics, e comincia a lavorare come adattatore testi, redattore e letterista. Tra le sue mani sono passati tantissimi titoli tra cui Saint Seiya, Lupin III, Karekano, Fruits Basket, Keroro, Doraemon e tanti altri. Durante gli anni di lavoro in Kappa Edizioni e Star Comics crea un sodalizio con Andrea Renzoni col quale affronterà tutta la sua successiva vita editoriale e dal quale imparerà tantissimo. Grazie a Renbooks porta il porno gay manga in italia con autori come Gengoroh Tagame e Takeshi Matsu. Dopo aver iniziato il progetto Dj Cessa col quale suona la sua musica trash preferita, ha lanciato l’etichetta di manga Senseibooks e oggi lavora in una nuova libreria al Pigneto chiamata I fiori blu.

 

La giuria dei lungometraggi premia i film per le categorie Miglior Lungometraggio e Miglior Documentario.


GIURIA CORTOMETRAGGI

 

ABCDE FLASH

 

 

CHAVO GUERRILLA

 

 

SANTACREMINA

 

 

La giuria dei cortometraggi premia i film per le categorie Miglior Cortometraggio Internazionale e Miglior Film Italiano.